Il 15 febbraio 2015 scade l’inoltro dei Modelli Red

caf-uci_19-12-14Per l’inoltro dei Modelli Red c’è tempo fino al 15 febbraio 2015. I documenti richiesti sono:

– Eventuale lettera inviata dal CAF.

– Copia Carta d’Identità del dichiarante o del tutore/genitore o del delegato, (provvedimento di nomina dell’eventuale Tutore/Rappresentante Legale e delega
del titolare fatta per altra persona).

– Copia Codice Fiscale del dichiarante e se richiesto anche del delegato o tutore/genitore.

– Redditi relativi all’anno della verifica reddituale CUD o certificazione di redditi non erogati dall’INPS, ex INPDAP.

– Assegni di mantenimento percepiti dall’ex coniuge.

– Certificazione dei Redditi esteri, compresa la pensione Svizzera.

– documentazione relativa agli interessi maturati su conti correnti bancari, postali, BOT, CCT o altri titoli di stato.

– Importo delle eventuali quote di pensione trattenute dal datore di lavoro sugli assegni di invalidità IO.

Per tutti coloro che abbiano svolto qualsiasi attività di lavoro nell’anno 2013, e lavorino anche nel 2014, occorre indicare anche il periodo lavorato. Per i possessori di redditi esteri o di lavoro autonomo , devono fare il Red anche se i redditi sono già stati indicati nel 730 o UNICO. La stessa documentazione se sono richiesti i redditi sul modello RED, deve essere presentata, anche dal coniuge e i familiari.

Comments are closed.