Per i pensionati è possibile richiedere il ricalcolo della pensione

unap_20-12-14I pensionati possono richiedere una rivalutazione della loro pensione presentando la domanda di ricostituzione della pensione che sarà rideterminato con il riconoscimento dei contributi versati o dovuti precedentemente alla decorrenza originaria della pensione in liquidazione.

La ricostituzione della pensione può essere richiesta per il ricalcolo dei periodi di malattia, di cassa integrazione e di mobilità. La ricostituzione della pensione può essere richiesta per l’accredito del servizio militare, dove non sia stato conteggiato o accreditato il servizio militare. La domanda di ricostituzione della pensione può essere fatta anche nel caso in cui non fosse stato conteggiato un periodo di contribuzione versato all’estero dove ci sono accordi bilaterali , e solo nel caso in cui tale contribuzione non abbia generato una prestazione pensionistica all’estero in maniera autonoma.

Può essere richiesta anche per il recupero dei contributi non versati dal datore di lavoro perché prescritti. Con la ricostituzione della pensione l’INPS dovrà ricalcolare la pensione e procedere alla riliquidazione della stessa.

Comments are closed.