Fisco: scaricabile la bozza del 730/2019

L’Agenzia delle Entrate ha diffuso la bozza del nuovo modello di dichiarazione “semplificato”, spesso usato anche nella formula precompilata, pubblicando su proprio sito il modello e le lunghe istruzioni (ben 92 pagine). Il contribuente che sceglierà la versione precompilata potrà presentarla direttamente alle Entrate oppure a un Caf/professionista entro il 23 luglio oppure al sostituto d’imposta entro il 7 luglio. Diverse le novità recepite nella dischiarazione di quest’anno, relativa ai redditi 2018.

Quest’anno potranno essere indicate nuove agevolazioni, come le detrazioni d’imposta delle spese per l’abbonamento al trasporto pubblico, per le assicurazioni contro gli eventi calamitosi, per gli strumenti e gli ausili in caso di disturbi dell’apprendimento, per la sistemazione a verde di aree private, per gli interventi su parti comuni condominiali volti sia al risparmio energetico sia alla riduzione del rischio sismico, nonché gli sconti fiscali previsti dal Codice del Terzo settore per le erogazioni liberali in favore di Onlus, associazioni di promozione sociale e organizzazioni di volontariato e per i contributi a favore delle società di mutuo soccorso.

DA SCARICARE
Modello 730/2019 (bozza) – pdf

Istruzioni per la compilazione (bozze) – pdf

Comments are closed.