Le scadenze fiscali del 25 luglio 2022

Primo piano - 20 Lug 2022

Entro il 25 luglio Caf e professionisti abilitati devono trasmettere, in via telematica, all’Agenzia delle entrate le seguenti dichiarazioni:

DICHIARAZIONE 730/2022 – Adempimenti
I CAF o i professionisti abilitati devono provvedere a:

  • effettuare la ricevuta dell’avvenuta presentazione della dichiarazione e della busta da parte del contribuente per le dichiarazioni presentate dal contribuente dal 21 giugno al 15 luglio. I Caf:
  • verificare la conformità dei dati esposti nella dichiarazione, effettuano il calcolo delle imposte;
  • trasmettere telematicamente all’Agenzia delle entrate le dichiarazioni predisposte e il risultato finale delle dichiarazioni, per le dichiarazioni presentate dal 21 giugno al 15 luglio;
  • consegnare al contribuente copia della dichiarazione Mod. 730 e il prospetto di liquidazione Mod. 730-3 per le dichiarazioni presentate dal contribuente dal 21 giugno al 15 luglio.

DICHIARAZIONE 730/2022 – Adempimenti sostituti d’imposta
Se la presentazione della dichiarazione è avvenuta tramite i sostituti d’imposta, entro il 25 luglio i sostituti d’imposta devono:

  • rilasciare ricevuta dell’avvenuta presentazione della dichiarazione e della busta da parte del contribuente per le dichiarazioni presentate dal contribuente dal 21 giugno al 15 luglio;
  • controllare la regolarità formale della dichiarazione presentata dai contribuenti ed effettua il calcolo delle imposte;
  • trasmettere telematicamente all’Agenzia delle entrate le dichiarazioni predisposte e il risultato finale delle dichiarazioni, per le dichiarazioni presentate dal 21 giugno al 15 luglio;
  • consegnare al contribuente copia della dichiarazione Mod. 730 e il prospetto di liquidazione Mod. 730-3 per le dichiarazioni presentate dal contribuente dal 21 giugno al 15 luglio.